10 novembre 2018 > 12 novembre 2018
Mu.MA – Museoteatro della Commenda di Pré / Piazza della Commenda 1, Genova

Campo. Laboratorio condotto da gruppo nanou per gli studenti dell’Università di Genova

gruppo nanou | Xebeche [csèbece]
© Daniele Casadio

LABORATORIO RIVOLTO AGLI STUDENTI DELL’UNIVERSITA’ DI GENOVA

Campo è una tappa del progetto Alphabet, ideato da gruppo nanou per studiare gli elementi della complessità coreografica al fine di renderla leggibile e dialogica, esponendo e svelando il processo creativo/compositivo e raggiungendo la ragione delle scelte di associazione e relazione che intervengono nella composizione scenica.
La danza, in quanto linguaggio non verbale, è infatti spesso etichettata come criptica, emotiva, difficile e il pensiero coreografico, la strategia creativa, l’innesco compositivo che permette al coreografo e ai danzatori di costruire un lavoro rimane sommerso, nascosto e, spesso, confuso.
Il rapporto tra lo sguardo esterno e la pratica artistica si è scollato, perdendo quel legame forte e feroce che a inizio secolo ha prodotto tantissimi carteggi tra artisti e critici. Si è diradata, di conseguenza, la pratica di trasmissione di un pensiero coreografico attraverso le parole, necessaria per coinvolgere sguardi non abituati a leggere la costruzione di un percorso creativo e di una performance.
Campo intende confrontare il metodo coreutico di gruppo nanou con soggetti estranei alla compagnia, gli studenti, determinando l’efficacia del linguaggio e affinandone la pratica di condivisione, rimettendo quindi in discussione il concetto di “sguardo critico” e della sua fruizione nello spettacolo dal vivo.
Al termine del laboratorio, al fine di verificare le scelte e gli esperimenti condotti, è prevista un’apertura pubblica in cui saranno coinvolti i partecipanti.

Il laboratorio si terrà nelle giornate del 10-11-12 novembre 2018, con incontri pomeridiani.

Il laboratorio, oltre a momenti legati al dialogo e al confronto fra i presenti, prevederà un lavoro incentrato sul corpo e il movimento alla portata di tutti gli studenti.

Curriculum docenti
gruppo nanou, una delle più importanti compagnie italiane di danza e performing art, nasce a Ravenna nel luglio del 2004 come luogo di incontro dei diversi linguaggi e sensibilità che caratterizzano la ricerca artistica di Marco Valerio Amico, Rhuena Bracci e Roberto Rettura. In questo contesto corpo, il suono e l’immagine trovano un linguaggio comune nella coreografia, dando vita ad un’opera organica.
gruppo nanou concentra la propria ricerca sul corpo, inteso come corpo sonoro, corpo/oggetto, corpo/luce, elementi che si situano sullo stesso piano del corpo del performer, il quale diviene segno tra i segni. Di conseguenza la coreografia è assunta come linguaggio comune alle diverse specializzazioni artistiche che dialogano sulla scena. I lavori di gruppo nanou sono regolarmente ospitati all’interno dei principali festival e teatri in Italia e all’estero.

INFO PER GLI STUDENTI: ANNO: 2018-2019
SSD: L-ART/05
CFU: 1
PERIODO: I Semestre Il laboratorio è destinato principalmente agli studenti dei corsi di studio in Lettere e Letterature moderne e Spettacolo. A questi studenti il riconoscimento di 1 CFU è garantito e automatico, a fronte di una frequenza completa degli incontri in calendario. Tutti gli altri studenti dell’Università di Genova possono frequentare il laboratorio (previa constatazione della disponibilità di posti), ma non è garantito loro il riconoscimento del CFU, che dipende dal singolo corso di studi, presso le cui commissioni Crediti Altri gli studenti sono invitati a informarsi preventivamente.

Informazioni e iscrizioni: e-mail, segreteria@teatroakropolis.com – cell. 347 9444884


gruppo nanou